Accorpamento al demanio stradale di parte di sedimi stradali e loro pertinenze

Contenuto

Il territorio del Comune di Ciserano presenta varie casistiche di strade ancora di proprietà privata, ma aperte all’uso pubblico da oltre 20 anni, realizzate in vari periodi, riconducibili all’applicazione della Legge 23/12/1998 n. 448, all’art. 31, commi 21 e 22. Risulta pertanto opportuno attivare un percorso di regolarizzazione giuridica di tali porzioni al fine di consentire una corretta gestione tecnica delle aree, al pari degli altri sedimi stradali aperti all’uso pubblico e già di proprietà del Comune di Ciserano;

Questa Pubblica Amministrazione, nell’ambito di un’indagine più ampia di ricognizione del proprio patrimonio immobiliare ed in particolare ad una specifica revisione dell’inventario, ha ritenuto opportuno procedere provvedendo ad ovviare all’anomalia creatasi per la mancata formalizzazione delle cessioni di aree destinate a sedi stradali derivate sia dalla stipula di convenzioni, in ambito di piani attuativi, cha da atti unilaterali d’obbligo, in ambito di rilascio di concessioni edilizie;

I cittadini, che volessero cedere gratuitamente le aree ricadenti nella casistica in oggetto, dovranno avere i seguenti requisiti:

  1. La porzione di sede stradale e/o suoi annessi, interessate alla cessione, dovranno essere identificate al Catasto Terreni del Comune di Ciserano con numero di particella autonomo rispetto ad altre proprietà dei richiedenti, e se non ancora identificate in tal senso, le spese per il frazionamento ed eventuali atti catastali saranno a cura e spese dei soggetti privati;
  2. Ogni intestatario dovrà sottoscrivere apposito modulo predisposto dall’Ufficio tecnico comunale;
  3. Non verrà attivata la suddetta procedura per la volontà di cessione di una quota parziale di proprietà, tutti i soggetti titolari di una singola particella devono essere d’accordo alla cessione gratuita e sottoscrivere il modulo allegato alla presente;
  4. Non si riconosce ai richiedenti alcun tipo di indennizzo;
  5. A seguito di istruttoria tecnico-amministrativa, l’Ufficio tecnico proporrà la delibera consiliare di acquisizione e accorpamento aree stradali da registrarsi e trascriversi a cura del Comune di Ciserano;
  6. Il procedimento è a titolo gratuito per i richiedenti ad esclusione delle eventuali spese indicate al punto a) e si conclude con la comunicazione dell’avvenuto trasferimento in proprietà del terreno ad uso pubblico in capo al Comune di Ciserano.

Per informazioni contattare l’Ufficio Tecnico al numero 035.883108 int. 6

Per maggiori informazioni consultare gli allegati.

Ultimo Aggiornamento

12
Set/23

Ultimo Aggiornamento